• Home > Basilica di San Martino

Basiliche e santuari


Basilica di San Martino


  • Basilica di San Martino
    Ph. Franco Cappellari
     Basilica di San Martino
  • Basilica di San Martino
    Ph. Franco Cappellari
    Basilica di San Martino

La settecentesca Basilica di San Martino domina piazza Plebiscito, nel cuore del centro storico, con i suoi riccioli barocchi e i decori rococò, ed è il principale edificio religioso di Martina Franca.
 
La facciata in pietra calcarea è movimentata da paraste e capitelli e ornata dal prezioso altorilievo di San Martino che taglia il mantello. Intorno, si dispongono le nicchie con le statue di Santa Comasia, Santa Martina, San Giuseppe. Spicca sul trionfo barocco il campanile, ingentilito da motivi romanici e finestre monofore.
 
All’interno, la chiesa è a navata unica con graziose cappelle laterali, decorate da intarsi di marmi policromi. Una tenue luce dorata avvolge gli spazi, dove sono custodite pregevoli statue, preziosi dipinti murali, putti e raffinate acquasantiere.
 
Accanto al Cappellone si trova il presbiterio, che accoglie il ricco tesoro della basilica, tra cui le statue in argento di Santa Comasia e San Martino, patroni della città, e una collezione di suppellettili sacre. 

  • Un po' di storia

    La Chiesa di San Martino fu edificata fra il 1747 e il 1763, nel luogo in cui sorgeva una chiesa romanica di cui resta solo la torre campanaria. La consacrazione avvenne nel 1775. Nel 1842 l'Arcivescovo di Taranto Monsignor Blundo le ha attribuito il titolo di Basilica. Punto di riferimento per i fedeli di Martina Franca, l’edificio è stato nominato Basilica Minore nel 1998.

  • Architettura

    Capolavoro del barocco martinese, la Basilica di San Martino si annuncia con la maestosa facciata alta 37 metri, splendido trionfo rococò con l’altorilievo di San Martino che divide il suo mantello, racchiuso in una conchiglia. Il prospetto culmina con un elaborato frontone, mentre i due ingressi secondari sono caratterizzati da timpani spezzati. Sulla facciata meridionale corre una serie di doccioni antropomorfi. Spicca sulla mole di pietra il campanile tardoromanico. 

  • Opere principali

    Prezioso scrigno d’arte, la Basilica di San Martino custodisce pregevoli simulacri come le statue settecentesche in argento di San Martino e Santa Comasia di Andrea De Blasio. Tra le opere principali si ricordano l'Adorazione dei pastori, San Raffaele, la Madonna di Costantinopoli e Il Cenacolo di Domenico Carella. L'altare maggiore è arricchito dalla statua di San Martino, attribuita a Stefano da Putignano, e dalle due statue in marmo dell'Abbondanza e della Carità di Giuseppe Sammartino. 

Via Masaniello 1 74015 Martina Franca +390804306536

Ticket

Gratuito per tutti


Servizi

Visite guidate

Consigliato al turista che viene in Puglia per...

scoprire l'arte, la storia e la cultura  -  celebrare un evento importante  -  vivere momenti di spiritualità e devozione  -  vivere una vacanza adatta a persone anziane  -  viaggi organizzati all-inclusive  -  viaggi di nozze
SCELTI PER TE
LASCIATI ISPIRARE

INIZIA IL TUO VIAGGIO DA QUI