• Home > Palazzo Curato

Palazzi storici e architetture di pregio


Palazzo Curato


  • Arte e Cultura
    Ph. Carlos Solito
    Arte e Cultura

Considerato tra i più imponenti fra i palazzi gentilizi costruiti a Lucera fra il ‘600 e l’800, Palazzo Curato sorge in piazza San Giacomo. Realizzato nella seconda metà dell’Ottocento dalla famiglia Curato, appartenente alla borghesia agraria, la costruzione dell’edificio fu seguita dall’architetto Giuseppe Pisanti allievo di Carlo Vanvitelli, figlio di Luigi che realizzò la reggia di Caserta.

Dotato di una bellezza superba, come sottolinea lo studioso Dionisio Morlacco, dalle forme classicheggianti, presenta al suo interno una corte spaziosa, grande ma austera. Arricchita con decorazioni litiche, la facciata presenta un portale con due colonne massicce su cui si adagia l’epistilio.
 
Il prospetto frontale è abbellito da balconi e finestre corredate da timpani triangolari. Una serie di interventi successivi, donarono all’edificio le notevoli dimensioni finali. Molto apprezzati sono gli affreschi nelle sale ai piani superiori, fra cui quelli del cosiddetto salotto degli specchi.

  • Un po' di storia

    Costruito fra il 1850 ed il 1888 dalla famiglia Curato, proveniente dalla vicina Troia, che volle manifestare con questa imponente costruzione la sua ascesa sociale ed economica realizzata negli anni che segnarono il passaggio dal regno delle Due Sicilie al regno d'Italia.

Piazza San Giacomo 71036 Lucera +39800767606 Scrivici

Ticket

Gratuito per tutti


Consigliato al turista che viene in Puglia per...

scoprire l'arte, la storia e la cultura
LASCIATI ISPIRARE

INIZIA IL TUO VIAGGIO DA QUI