• Home > Palazzo De Maio - De Vita - De Luca

Palazzi storici e architetture di pregio


Palazzo De Maio - De Vita - De Luca


  • Arte e Cultura
    Ph. Carlos Solito
    Arte e Cultura

Edificato nel XVI secolo, Palazzo De Maio - De Vita - De Luca di Foggia sorge nel centro storico della città.
 
Il portale è delimitato da due lesene scanalate a concavo, coronate da capitelli ionici, che sostengono un cornicione modanato che al centro presenta un balcone. L'architrave, arricchito da motivi floreali a rilievo con sovrastante timpano curvo, è sormontato da uno stemma in pietra a dentello.
 
A ricordo della costruzione fu incisa un’iscrizione, ancora oggi leggibile che recita “Ut videat et videatur”, “Per vedere ed essere visto”: è una vera sintesi delle concezioni estetiche dell'epoca, quando la funzionalità degli edifici doveva essere coniugata alla bellezza.

  • Un po' di storia

    Questo edificio fu costruito dopo il 1545, anno in cui il nobile Cesare de Maio, già proprietario di una palazzina, acquistò dal Capitolo di Foggia i ruderi di due botteghe, con l'intento di creare un unico corpo di fabbrica. L'edificio fu alienato poi nel 1696 al reverendo Giuseppe De Vita di San Marco in Lamis, il quale soprelevò il terzo piano fuori terra arricchendolo di un bel loggiato.

Via Arpi 90 71100 Foggia +390881792922

Ticket

Gratuito per tutti


Consigliato al turista che viene in Puglia per...

scoprire l'arte, la storia e la cultura
LASCIATI ISPIRARE

INIZIA IL TUO VIAGGIO DA QUI