• Home > Biblioteca Diocesana di Foggia

Biblioteche e archivi


Biblioteca Diocesana di Foggia


  • Ph. Diocesi Foggia - Bovino
    null
  • Arte e Cultura
    Ph. Carlos Solito
    Arte e Cultura

Ubicata nel Convento di San Domenico, oggi sede dell’Arcivescovado, la Biblioteca Diocesana di Foggia ospita importanti fondi relativi alla letteratura religiosa.
 
Il patrimonio della biblioteca si compone di oltre 60.000 libri, di raccolte di 150 riviste di cui 60 ancora correnti e di un fondo antico che può vantare due incunaboli, 70 cinquecentine e ben 300 edizioni rare.
 
Importanti sono i fondi relativi alla letteratura religiosa di Puglia, dalla storia religiosa della Capitanata ai testi di Agiografia, Storia dell’Arte, Filosofia, Psicologia e Pedagogia, dalla Storia delle religioni al Diritto Canonico, fino alla Teologia, alla Morale, alla Spiritualità, all’Ecclesiologia e Magistero.

  • Un po' di storia

    Quando nel 1808 i domenicani furono espulsi con i decreti di soppressione di Napoleone, il convento fu adibito ad abitazione per gli ufficiali del presidio militare. Tornato in mano ecclesiastica, divenne un seminario. Nel 1856 fu istituito come Biblioteca del Seminario dal Vescovo Bernardino Frascolla, mentre nel 1955 è diventato Biblioteca Diocesana. Dal 1995 è affidato all’Istituto Superiore di Scienze Religiose che ne cura la gestione e l’aggiornamento.

  • Architettura

    Si tratta di una delle più antiche e ampie costruzioni foggiane, sorta al margine della “città sveva” a partire dalla seconda metà del XIII secolo. Il portale d’ingresso dà accesso ad un lungo porticato, con uno scalone a destra, un cortile a sinistra e una scalinata frontale. Nell’Episcopio, inoltre, sono conservati pregevoli dipinti di scuola napoletana del XVIII secolo.

Via Oberdan 13 71121 Foggia +390881766219 +393299625954 Scrivici Vai al sito

Ticket

Gratuito per tutti


Servizi

Accettazione gruppi, Attività didattiche, Deposito bagagli, Guardaroba, Parcheggio a pagamento, Sala Lettura, Servizi Igienici e docce, Visite guidate, Welcome Desk, Wifi/Internet

Consigliato al turista che viene in Puglia per...

scoprire l'arte, la storia e la cultura
LASCIATI ISPIRARE

INIZIA IL TUO VIAGGIO DA QUI