• Home > Beata Maria Vergine Assunta in cielo – Cattedrale

Chiese e cattedrali


Beata Maria Vergine Assunta in cielo – Cattedrale


  • Beata Maria Vergine Assunta in cielo – Cattedrale
    Beata Maria Vergine Assunta in cielo – Cattedrale
  • Particolare
    Ph. Gino Fusco
    Particolare

Sintesi e custode della storia di Foggia, la splendida Cattedrale dedicata alla Beata Maria Vergine Assunta in Cielo è stata costruita per volere di Guglielmo il Buono nel tardo 1100, armonioso equilibrio di elementi barocchi, neoclassici e gotici.  
 
Dominata dal campanile settecentesco, la facciata, ornata dal bellissimo zooforo marcapiano, conserva le tracce dell’importante scuola foggiana di architetti e scultori e presenta le caratteristiche arcatelle poggianti su lesene con capitelli.
 
A pianta basilicale, la chiesa riflette l’impostazione barocca del tardo Seicento. Piccolo scrigno nascosto è la cripta, con i capitelli posti sulle colonne di mandorlato garganico e l’abside centrale affrescata con il Cristo Pantocratore. Lungo la navata, si ritrovano anche le opere di alcuni dei più insigni artisti napoletani del Settecento, come Francesco De Mura, Giacomo Colombo e Paolo De Maio.
 
Prezioso tesoro della cattedrale, oggetto di forte devozione, è il Sacro Tavolo di Santa Maria dell’Iconavetere, o Madonna dei Sette Veli, forse la più antica icona pugliese, un esempio molto raro di Vergine in piedi, a figura intera, che regge il bambino con entrambe le mani. 

Piazza Cardinale Pericle Felici 1 71100 Foggia +390881773482

Ticket

Gratuito per tutti


Consigliato al turista che viene in Puglia per...

scoprire l'arte, la storia e la cultura

LASCIATI ISPIRARE

INIZIA IL TUO VIAGGIO DA QUI