• Home > Chiesa di Sant'Agostino

Chiese e cattedrali


Chiesa di Sant'Agostino


  • Chiesa di Sant'Agostino
    Chiesa di Sant'Agostino
  • Interno
    Interno

Si staglia con l’elegante facciata barocca lungo la centrale via Arpi, la Chiesa di Sant’Agostino a Foggia, edificata nel 1100 e originariamente consacrata a San Leonardo, ricostruita nella seconda metà del Novecento.
 
È uno stile barocco sobrio ed elegante, quello che caratterizza l’intera costruzione, a partire dalla facciata, con il portale retto da due colonne. Nelle nicchie ai lati del finestrone sono poste le statue marmoree di San Leonardo e San Nicola da Tolentino, mentre in alto si trova la statua di Sant’Agostino.
 
Realizzata prevalentemente con materiale tufaceo e pietra garganica, la chiesa ha un interno a navata unica, semplice e modesto, dove spiccano l’altare marmoreo dedicato alla Madonna del Rosario e qualche antica lapide.
 
La chiesa è dotata di una cripta sotterranea e, in passato, all’edificio era annesso un convento, parte della provincia agostiniana di Puglia, che, dopo le soppressioni murattiane e unitarie, fu adibito a caserma di gendarmeria, poi a Orfanotrofio e Ospedale di Maternità. Da pochi anni, ospita uffici e aule della facoltà di Lettere e le sale del museo del Territorio. 

Via Arpi 1 71100 Foggia +390881766111

Ticket

Gratuito per tutti


Consigliato al turista che viene in Puglia per...

scoprire l'arte, la storia e la cultura
SCELTI PER TE
LASCIATI ISPIRARE

INIZIA IL TUO VIAGGIO DA QUI