• Home > Castello di Deliceto

Castelli


Castello di Deliceto


  • Castello
    Castello
  • Castello
    Castello

 
Nel corso dei secoli il Castello di Deliceto ha ospitato signori normanni, svevi, angioini e aragonesi, subendo notevoli trasformazioni, ma conservando un ruolo militare piuttosto che di dimora signorile.

Il mastio, conosciuto come Torrione, è la parte più imponente della costruzione. La torre Molo e la torre Parasinno, sono unite da un camminamento ancor oggi percorribile e, si narra, che nei sotterranei si trovasse il mulino a rasoi, un terribile strumento di morte utilizzato contro i ladri.

Anticamente circondato da un fossato e munito di ponte levatoio, il maniero è stato edificato sulla roccia e presenta quattro piani, di cui due con volta a sesto acuto e due ricavate da un rialzo con pavimentazione in legno.

 Il cuore del cortile centrale, pavimentato con mattoni disposti a spina di pesce e con ciottoli irregolari, si trova la bella cisterna per acque piovane di base ottogonale, verso cui affacciano tutti gli alloggi riservati al signore, ai militi e alla servitù

Dichiarato monumento nazionale nel 1902, è il palazzo più rappresentativo del borgo.

  • Un po' di storia

    Il primo documento che attesta l’esistenza del castello è un atto di donazione di Tristaino da Deliceto del 1073. Tuttavia in molti sostengono che i longobardi già nel IX secolo edificarono un primo nucleo, anticipando la sua fondazione di circa due secoli. È tuttavia molto probabile che la popolazione sparsa nel territorio si sia riunita attorno al castello, edificando abitazioni civili.

  • Architettura

    Di forma trapezoidale, è disposto su due livelli, con tre torri e un vasto cortile interno. L’intero edificio è costruito con pietre calcaree della zona, unite da un intreccio irregolare. Le volte e gli archi interni sono invece costruiti con mattoni giallo-ocra. La cortina tra le Torri Molo e Parasinno, misura 55 metri, quella a sud-est, 66 metri. 

Via Castello 71026 Deliceto +390881963433

Ticket

Gratuito per tutti


Consigliato al turista che viene in Puglia per...

scoprire l'arte, la storia e la cultura

SCELTI PER TE
LASCIATI ISPIRARE

INIZIA IL TUO VIAGGIO DA QUI